Home / Ambiente / I terremoti sono collegati agli eventi climatici

I terremoti sono collegati agli eventi climatici

Se gli scienziati erano convinti da tempo che i movimenti tettonici influiscono sul clima, generando nuove montagne o fosse oceaniche,  per la prima volta, uno studio dimostra che anche l’inverso è una teoria valida.

Un’equipe di scienziati australiani ha dimostrato che  un legame tra gli eventi climatici e i movimenti tettonici potrebbe aiutare a comprendere meglio il perché si producono sismi così catastrofici.

Il gruppo di esperti, che comprende anche ricercatori francesi e tedeschi, ha annunciato di avere scoperto che l’intensificazione dei monsoni in India ha accelerato del 20% il movimento della placca indiana, nel corso degli ultimi dieci milioni di anni.

Secondo Giampiero Iaffaldano, a capo del gruppo, se gli scienziati sono a conoscenza che i movimenti tettonici influiscono sul clima generando nuove montagne o fosse oceaniche, questo studio dimostra che anche l’inverso è vero. “La chiusura o l’apertura di bacini oceanici, o l’elevazione di alte montagne come le Ande o il Tibet, costituiscono processi geologici che influenzano il clima. Col nostro studio, per la prima volta, dimostriamo che è vero anche il contrario, ossia, che l’evoluzione del clima influisce sul movimento delle placche tettoniche”, ha precisato.

Tuttavia, non bisogna concludere che il riscaldamento climatico comporti una maggiore frequenza di sismi potenti, come quello che si è prodotto recentemente in Giappone, queste evoluzioni devono essere valutate nel corso di milioni di anni.

Il gruppo nel quale hanno collaborato: Iaffaldano, Laurent Husson e Hanspeter Bunge, vuole ora cercare di stabilire se il clima ha avuto effetti sulla tettonica a zolle in altre regioni del globo oltre all’India. “Ad esempio nelle Ande o nelle Montagne rocciose”, ha aggiunto Iaffaldano.

Lo studio è stato recentemente pubblicato dalla rivista Earth and Planetary Science Letters.

Leggi anche come si forma uno tsunami

Cambiamento climatico globale