Home / Ambiente / Katia pronto a diventare uragano

Katia pronto a diventare uragano

La tempesta tropicale Katia, che si sta rafforzando sull’Oceano Atlantico, potrebbe presto trasformarsi in uragano,

ad annunciarlo il Centro Nazionale degli Uragani di Miami, affermando che la sua trasformazione è già prevista per oggi. 

A poche ore dall’uragano Irene che si è abbattuto con tutta la sua intensità sulla costa Est degli Stati Uniti, è già pronta un’ulteriore minaccia, tuttavia è ancora troppo presto per dire se Katia rappresenti un vero pericolo, secondo gli esperti. 

Katia, questa mattina, era accompagnato da forti raffiche di vento, che soffiavano a circa 100 km orari, ma la tempesta pare che sull’Atlantico stia guadagnando intensità e la conclusione è che si trasformi in uragano, al massimo entro la fine di questa settimana. 

La tempesta tropicale Katia, oggi, si trovava a circa 1.600 km ad Ovest dell’isola più meridionale dell’arcipelago di Capoverde, e si muove seguendo la rotta Ovest/Nord-Ovest a 33 km orari, circa. 

Il Centro Uragani di Miami afferma che per il momento non è possibile prevedere il percorso con esattezza, né se la costa orientale degli Usa è a rischio. Tuttavia la Costa Est  degli Stati Uniti e i Caraibi sono tenuti sotto il massimo controllo. 

Articolo correlato: Uragano Irene semina distruzione e si rafforza ulteriormente

 

Ultimo aggiornamento 31 agosto 2011 ore 15,25