Home / Ambiente / Maltempo, gelo in tutta Italia e ancora precipitazioni: -5 attesi a Milano e neve nella capitale

Maltempo, gelo in tutta Italia e ancora precipitazioni: -5 attesi a Milano e neve nella capitale

Quella che sta per arrivare in Alcune regioni perché è già arrivata soprattutto al nord sarà un’ondata di gelo storica con neve che arriverà nelle città compresa la capitale che colpirà l’Italia definitivamente dalla giornata di domenica fino a giovedì prossimo. I fiocchi pare cadranno copiosamente in 5 città del nord ed anche in due della zona Adriatica e sono dati molto probabile a Perugia, Firenze e anche a Roma. Nei turni della prossima settimana la neve continuerà a cadere anche nelle città adriatiche settentrionali e si potrà anche vedere a Perugia e Firenze e non è escluso che possa anche cadere nella capitale dove gli ultimi fiocchi sono caduti nel febbraio del 2012. I primi segnali della perturbazione arriveranno Nella notte tra sabato e domenica proprio Quando comincerà ad arrivare l’aria più fredda in Val Padana con delle nevicate piuttosto deboli e poi via via Quote sempre più basse a ridosso delle Prealpi sul Piemonte occidentale e in Emilia. Nei giorni scorsi lo avevamo già detto, burian ovvero il vento gelido partito dalla Siberia sarebbe arrivato in queste ore ed effettivamente così è stato anche in Lombardia e ha già fatto sentire i suoi effetti.

Sono comunque previsti nelle prossime ore particolari disagi e temperature in picchiata che Sono destinate a calare ulteriormente nei prossimi giorni. Effettivamente la colonnina di mercurio toccherà nella giornata di lunedì i – 4 gradi a Milano, ma secondo l’Arpa Lombardia la giornata più fredda sarà martedì con circa – 5 gradi. Come abbiamo già anticipato, nei prossimi giorni sono previste nevicate anche in pianura e in città mentre le precipitazioni che interesseranno molte regioni nella giornata di oggi proseguiranno fino a domenica quando l’aria gelida proveniente dall’artico pare farà calare ulteriormente le temperature.

Proprio in vista dell’ ondata di gelo nel fine settimana il Comune di Milano pare abbia fatto sapere di avere deciso di potenziare i servizi per i senza dimora e anche per le persone in difficoltà e saranno dedicati all’accoglienza notturna circa 2700 posti presso le strutture del territorio comunale durante tutto il weekend. La stessa misura è stata presa anche a Genova, dove sono stati messi a disposizione dei posti per mettere al sicuro i senzatetto.

“Stiamo lavorando con le associazioni del territorio che collaborano da tempo con il Comune per mettere al sicuro gli homeless che non vogliono essere aiutati. Non vogliamo arrivare a soluzioni drastiche e obbligare le persone con i trattamenti sanitari obbligatori ma valuteremo anche quello se servirà a evitare dei decessi“, è questo quanto riferito dal consigliere delegato alla protezione civile  Sergio Gambino, nella giornata di ieri al termine della riunione del comune di Genova che si appresta ad affrontare l’annunciata ondata di gelo prevista nella giornata di domani.

Loading...