Scioglimento ghiacciai Himalaya

23 agosto 2012 14:030 commenti

I ghiacciai himalayani si stanno sciogliendo: lo confermano i dati raccolti via satellite raccolti dal gruppo dell’università di Oslo coordinato da Andreas Kaeaeb e pubblicato su Nature.

A partire dal 2000 i ghiacciai si sono sciolti anche se la perdita di massa è stata contenuta: i nuovi dati smentiscono uno studio precedente secondo cui il bilancio di massa persa nel corso di 12 anni era stata praticamente pari a zero, ma i dati satellitari sembrano essere naturalmente più attendibili rispetto alle precedenti rilevazioni.


Lo studio e i conseguenti risultati sono particolarmente importanti perché i ghiacciai sono considerati indicatori della variabilità del clima e l’alterazione del loro equilibrio potrebbe ripercuotersi sulle risorse idriche e sul livello del mare.

In particolare i ricercatori si sono concentrati nell’analisi della region Hindu Kush-Karakorum-Himalaya (Hkkh) analizzando in un lasso di tempo che va dal 2003 al 2008. In pratica confrontando i dati forniti dall’altimetria laser via satellite e un modello altimetrico globale è risultato evidente che nella zona i ghiacciai si sono abbassati di 0,2 metri l’anno.

Un’inezia forse che però la dice lunga sul cambiamento climatico in atto. Tra l’altro secondo gli studiosi il contributo che la Hkkh fornisce al livello del mare come risorse idriche è pari all’1% del livello attuale. I dati hanno rilevato che la perdita di massa sull’Hindu Kush e sull’Himalaya è stata comunque bilanciata da una perdita di massa quasi pari a zero nel Karakorum.






Tags:

Lascia una risposta