Tempesta solare colpisce la Terra

24 gennaio 2012 09:480 commentiDi:

Un’eruzione solare di alta intensità è iniziata a prodursi dal Sole e le particelle stanno già colpendo la Terra dalla scorsa domenica. L’eruzione proveniente dalla zona centrale del Sole dovrebbe proiettare particelle di protoni in direzione del nostro pianeta fino a mercoledì, informa l’Amministrazione nazionale degli oceani e dell’atmosfera (Noaa).

“L’eruzione non presenta nulla di spettacolare ma ha trasmesso nello spazio una massa coronale (nuvola di plasma all’intenso campo magnetico) ad una fenomenale velocità di 6,4 milioni di km orari„, ha dichiarato Doug Biesecker, fisico al centro di previsione meteorologica spaziale della Noaa.


La tempesta geomagnetica provocata dal sole è la più forte mai registrata dall’anno 2005, ma viene classificata soltanto alla categoria 3 su una scala da 1 a 5, ha precisato il fisico. È dunque considerata come “forte„ ma non “rigorosa„.

Secondo il sito Internet del Noaa, un evento di categoria 3 può causare perturbazioni nei sistemi informatici installati a bordo di satelliti e nelle comunicazioni radiofoniche collocate al livello dei poli. La navigazione aerea, le piattaforme petrolifere e gli esploratori potrebbero così andare incontro ad alcuni disturbi in queste regioni.

Articolo correlato: Tempesta magnetica colpirà la Terra

Ultimo aggiornamento 24 gennaio 2012, ore 10,48






Tags:

Lascia una risposta