Balena urta nave da soccorso

20 giugno 2011 11:590 commenti

Una balena e una barca sono entrati in collisione nel mare dell’Australia.

Un natante, che si stava apprestando a portare soccorso ad un’altra imbarcazione in difficoltà, è stata urtata da una gigantesca balena.

E’ accaduto al largo delle coste di Brisbane, in Australia. L’incidente si è verificato nel momento in cui una motovedetta, lunga circa dieci metri e quattro persone a bordo, si stava recando per prestare soccorso ad un natante in difficoltà. Tuttavia, nei pressi dell’isola di North Stradbroke, è andata a sbattere contro l’enorme cetaceo.


Nell’insolito impatto sono rimasti feriti due marinai. “Stavamo uscendo da un’onda lunga, quando dalle profondità, con un ampio balzo è apparsa una balena”, ha dichiarato alla stampa Tony Hawkins, il comandante del natante per il soccorso marittimo dello Stato del Queensland.

“Non ho mai visto una tale scena in 30 anni di carriera e i danni subiti rischiano di raggiungere i 100mila dollari. Fortunatamente nessuno è stato gravemente  ferito”, ha aggiunto.

La nave ha dovuto rientrare al porto solo con la retromarcia, l’unico comando funzionante, per evitare di imbarcare acqua e di colare a picco. Un membro dell’equipaggio ha riportato una slogatura alla spalla, mentre un altro è stato ferito al viso.

Non si conosce la sorte della balena.

Le megattere, quando lasciano l’Antartico, migrano ogni anno lungo le coste  australiane per raggiungere le acque più calde di un clima subtropicale, come quello del nord del Queensland.

Ultimo aggiornamento 20 giugno 2011 ore 14,00






Tags:

Lascia una risposta