Home / Animali / Bulldog francese la sua indole

Bulldog francese la sua indole

Il paese di origine della razza di cane bulldog francese è la Francia.

Il Bulldog francese avrebbe per antenato il mastino del Tibet o dell’Asia, tuttavia il suo passato è piuttosto nebuloso.

Importato in Inghilterra, sarebbero stati eseguiti numerosi incroci con i diversi Terrier, che ne avrebbero diminuito,  un po’ alla volta, la sua dimensione.

Quando apparve in Francia nel 1850, nuovi incroci contribuirono a formare il bulldog francese attuale.

Tra il 1900 e il 1926 è situato il periodo in cui si è instaurata la razza: il Bouledogue francese diventò uno dei cani da compagnia più ricercati.

Lo standard:

Testa: molto forte, ampia, quadrata con pieghe e rughe. Cranio spazioso, quasi piatto. Fronte molto convessa. Faccia. Corta e camusa. Mostra un muso schiacciato e corto, smussato con pieghe concentriche. Il naso è largo e rialzato. Le labbra sono spesse e nere. Mandibole ampie, quadrate e molto robuste. Protuberanza moderata della mandibola inferiore (prognatismo, mascella sporgente rispetto alla mandibola).

Orecchie: erette, medie, ampie alla base e arrotondate alla  sommità (tipiche orecchie a pipistrello).

Occhi: tondi, abbastanza grandi, leggermente sporgenti e scuri. Il bordo delle palpebre è nero.

Mantello: pelo corto, raso, morbido e lucido.

Corpo: ha una struttura compatta, solida e brevilinea.

Collo: corto senza giogaia. Il petto è leggermente aperto con cassa toracica cilindrica. Rene corto. Ventre pronunciato.

Coda: corta, spessa alla base, annodata o schiacciata per natura,  sfilacciata all’estremità.

Colore: fulvo, tigrato, nero, caffelatte, bianco, e maculato (fondo bianco con macchie nere).

Dimensioni: altezza da 25 a 35 cm, il peso dagli 8 ai 14 kg.

Indole: il Bouledogue o bulldog francese, è un cane molto attivo, coraggioso, caparbio, questo animale che ha un carattere ben temprato è un ottimo custode. Molto affettuoso, sensibile, di natura molto piacevole, giocherellone, è un compagno che richiede molta attenzione e affetto. Molto gentile con i bambini ma a volte un po’ troppo aggressivo con gli altri cani. La sua formazione  dovrà essere ferma e decisa, ma, nel contempo, delicata e  persuasiva.

Habitat e consigli: cittadino per eccellenza, si adatta bene alla vita in appartamento. Durante le uscite, il cane non deve assolutamente prendere il vizio di tirare il guinzaglio, per non acquisire un passo scorretto. Non sopporta la lontananza del suo padrone. Teme il calore, il suo naso corto tende a procurargli difficoltà respiratorie. Spazzolare il suo pelo tutti i giorni, soprattutto nei periodi di muta. Sorvegliare lo stato degli occhi e le pieghe del suo muso, per evitare le malattie della pelle.

Il prezzo di vendita varia dai 1000 euro in su.

Loading...