La salute del gatto le principali malattie

gattoI gatti sono soggetti a contrarre diverse forme di virus con conseguenze importanti per il loro stato fisico; di seguito vengono riportante le principali forme di infezione,con uno schematico e sintetico quadro indicativo.


Il tifo:  virus molto contagioso, i sintomi sono vomito e diarrea, stato di abbattimento generale e febbre piuttosto alta, viene colpito sia il gatto aduldo, sia il piccolo. Prevenzione: vaccino a 7/8 settimane di età, il richiamo dopo un mese.

Leucemia felina virale – FeLV A FELINA VIRALE – FeLV
:  virus estremamente contagioso,si trasmette da un gatto all’altro attraverso sostanze organiche infette, saliva, sangue e urina. Questo colpisce le cellule del midollo osseo. Prevenzione: vaccino verso la 10° settimana di vita, richiamo annuale.

Infezione da Parvovirus o gastroenterite emorragica: si distingue con sintomi di diarrea emorragica e vomito, incubazione 3 o 4 giorni, malattia molto contagiosa e estremamente letale, colpisce i piccoli o i gatti adulti privi di vaccinazione. La profilassi è sicura al 100%.

La rinotracheite virale felina: virus del gruppo herpes e calicivirus: è un’infezione delle prime vie aeree,i sintomi sono di natura respiratoria sia congiuntivali, si manifestano con starnuti, tosse e perdita di muco nasale.Utile la vaccinazione nei primi mesi di età del gatto.

Peritonite infettiva felina:
virus che colpisce i piccoli gatti, i sintomi sono: peritonite, epatite e diarrea con mucose di colore giallastro, purtroppo la diagnosi e la guarigione sono molto difficili, il vaccino non è ancora disponibile.

Le allergie sono molto frequenti in questi animali, sono provocate principalmente da parassiti e dall’alimentazione, si presentano in forme diverse: respiratorie, cutanee e digestive.

Come sempre una sana alimentazione costituisce un parametro fondamentale per la salute del vostro gatto. Evitare il latte di mucca perchè è ricco di zuccheri e può provocare disturbi intestinali, preferire crocchette e cibi di qualità per gatt.

Se il vostro gatto è stato sterilizzato o castrato, tenderà ad ingrassare pertanto  utilizzate prodotti dietetici.

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *