La tosse nei cani

2 dicembre 2013 13:160 commenti

Veterinay taking care of a dog

La tosse, forse uni dei disturbi caratteristici della stagione invernale più fastidiosi, non colpisce solo l’uomo ma anche alcuni animali. Tra questi i cani, non solo quelli anziani ma anche quelli più giovani e i cuccioli.

Nella maggior parte dei casi la tosse è causata da infezioni delle vie respiratorie, batteriche o virali. Se la tosse è temporanea e quindi sparisce dopo pochi giorni non è il caso di allarmarsi, mentre se al contrario il disturbo è persistente è necessario rivolgersi ad un veterinario che, a seguito di un’accurata visita, individuerà la causa del disturbo e indicherà la terapia adeguata.

Oltre che da virus e batteri, infatti, la tosse può essere causata anche da altri fattori, come insufficienza cardiaca, polmoniteo traumi. In tal caso le opportune analisi eseguite dal veterinario individueranno la causa scatenante, di conseguenza si dovrà intervenire con un’adeguata terapia farmacologica o con interventi di altro tipo. Infine, la tosse nei cani può essere causata anche da sostanze irritanti presenti nell’aria: in tal caso basta eliminare tali sostanze e il problema dovrebbe scomparire da solo.

Oltre ai farmaci indicati da veterinario, il disturbo può essere calmato con alcuni rimedi tosse casalinghi, soprattutto una serie di infusi a base di alcune piante curative come drosera, grindelia, menta piperita o poligala.

Tags:

Lascia una risposta