Domnica Cemortan intervistata dal Daily Mail

26 febbraio 2012 17:260 commenti

Si è molto parlato di Domnica Cemortan, la 24enne moldava presente nella plancia di comando al momento dell’impatto con gli scogli della Costa Concordia lo scorso 13 gennaio.

Che cosa ci faceva la donna in plancia? La sua presenza avrebbe potuto distrarre il comandante dalla manovra?

Ora la donna rivela nuovi particolari del suo rapporto con il capitano Schettino, indagato per la tragedia. Intervistata dal Daily Mail, la moldava vuole chiarire il suo rapporto con il capitano. Ammette che al momento dell’impatto con gli scogli, si trovava sul ponte con Schettino e che poco prima era stata nella sua cabina dove i due si sarebbero scambiati un bacio appassionato, ma nulla di più. La ragazza in realtà ammette di essersi sempre sentita attratta da Schettino, che nell’intervista definisce “bello e affascinante”, ma sostiene di non essere mai stata la sua amante.


Certo, dopo quel bacio molto probabilmente si sarebbero spinti oltre, ma poi c’è stato il terribile incidente. La Cemortan insomma vuole chiarire la sua posizione ammettendo che l’interesse da parte di Schettino andava avanti da molto tempo: d’altra parte non nasconde che il comportamento del capitano era duplice.

COSTA CONCORDIA, VIDEO SHOCK DOPO L’IMPATTO

Quando lei saliva a bordo come membro dell’equipaggio veniva rispettata per il suo ruolo, ma quando saliva come passeggera, le cose andavano diversamente. Al Daily Mail, la Cemortan ha anche spiegato il motivo per cui il suo bagaglio si trovasse nella cabina di Schettino al momento dell’impatto: non perché avessero una relazione, ma semplicemente perché la donna era in attesa di una cabina.






Tags:

Lascia una risposta