Aforismi alcolismo

3 dicembre 2012 12:110 commenti

Astemio. Un debole che cede alla tentazione di negarsi un piacere.

Ambrose Bierce, Dizionario del diavolo, 1911

 

Un alcolista è stato scherzosamente definito come un uomo che beve più del suo medico.

Alvan Barach, Journal of the American Medical Association, 1962

 

Dire a un alcolizzato di controllarsi è come dire a una persona colpita da un attacco monumentale di dissenteria di controllare le sue evacuazioni.

Stephen King, On Writing, 2000

 

L’alcolismo mina l’uomo. Lo rende inabile a vivere coscientemente la propria vita.

Jack London, Ricordi di un bevitore: John Barleycorn, 1913

 

L’alcolizzato è un essere errante che cerca nelle viti del Signore il suo paradiso perduto.

André Pronovost, I marinai d’acqua dolce, 1975

 

Un alcolizzato è qualcuno che non vi piace che beve quanto voi.

Dylan Thomas

 

Il lavoro è la maledizione delle classi alcolizzate.

Oscar Wilde (da una conversazione)

Non pensate di annegare i vostri dispiaceri nell’alcol. Sanno nuotare.

Albert Willemetz

 

Ho visto molti più uomini rovinati dal desiderio di avere una donna e dei bambini che dall’alcol e la dissolutezza.

William Butler Yeats

 

L’alcool è come l’amore o la vecchiaia: ci si trova ciò che vi si porta.

Marguerite Yourcenar, Il giro della prigione, 1991

 

Tags:

Lascia una risposta