Alimentazione adatta durante lo studio e gli esami

15 giugno 2012 15:490 commenti

Sia che si tratti di esami di maturità che di esami universitari, in entrambi i casi gli studenti vivono le settimane che precedono il fatidico giorno con forte ansia e stress. Ebbene, in questi casi un valido aiuto può arrivare da una corretta alimentazione.

CIBI PER PREVENIRE I TUMORI


Uno studio pubblicato su Current Topics in Nutraceutical Research e condotto dal Servizio di Fisiopatologia Metabolico-nutrizionale dell’Irccs Fondazione Maugeri, ha infatti rivelato che zinco e ferro sono sostanze fondamentali per l’apprendimento in quanto aiutano notevolmente nella memorizzazione e nella comprensione delle nozioni. La ricerca è stata condotta chiedendo ad alcuni studenti di annotare sul proprio diario le scelte alimentari di ogni giorno. Ebbene, al termine dell’esperimento è emerso che quelli che avevano assunto cibi contenenti una maggiore quantità di zinco e ferro avevano ottenuto i voti migliori. Ne deriva quindi che l’alimentazione è fondamentale per ottenere buoni voti a scuola e per riuscire a superare con maggiore serenità gli esami.

POSSIBILE CURA PER I CELIACI

Ma quali sono i cibi ricchi di zinco e ferro? Il primo è contenuto soprattutto nella carne rossa, nei semi di zucca, nei legumi, nel lievito, nei cereali integrali e nel muesli; il ferro è invece presente oltre che nella carne rossa, nei legumi e nei cereali integrali anche anche nei cavoli, nei broccoli e nella frutta secca.






Tags:

Lascia una risposta