Gli aspetti psicologici del poker Texas Hold’Em

28 novembre 2012 14:100 commentiDi:

Il poker Texas Hold’Em è un gioco in cui gli aspetti tecnici e gli aspetti psicologici sono entrambi fondamentali. Per quanto riguarda gli aspetti psicologici, bisogna fare una distinzione tra poker Texas Hold’Em tradizione e poker Texas Hold’Em online.


Nel poker live, gli aspetti psicologici da considerare riguardano l’atteggiamento e i comportamenti dei giocatori. Aspetti che riguardano la comunicazione non verbale. I segno o “tell” sono tutti quegli atteggiamenti o gesti che possono far capire che carte ha in mano o che gioco sta facendo, ad esempio se sta bluffando. I giocatori più esperti hanno questa capacità ed è per questo che molti giocatori si presentano al tavolo con occhiali scuri e cappuccio. Gli occhi sono quelli che maggiormente comunicano le sensazioni e le emozioni del giocatore.

Per essere un buon giocatore di poker Texas Hold’Em bisogna quindi sviluppare la capacità di leggere i comportamenti degli avversari e quella di essere una sorta di schermo che non lascia trasparire emozioni.

Nel poker online si possono avere informazioni sugli avversari considerando i tempi e lo stile di gioco. Se, ad esempio, un giocatore impiega molto tempo a fare Call, può essere che ha delle buone carte è sta pensando alla cifra da puntare. In generale, però, bisogna osservare gli altri giocatori in quanto alcuni atteggiamenti e stili di gioco si ripetono.






Tags:

Lascia una risposta