Bacco porta l’estate per cinque giorni

7 settembre 2012 09:150 commenti

A partire da oggi torna l’estate per qualche giorno. Poppea, il vortice di bassa pressione che ha portato sull’Italia instabilità e un clima prettamente autunnale, sta definitivamente lasciando la nostra penisola sotto la spinta di Bacco, un vasto anticiclone delle Azzorre.

Bacco porterà aria calda sul Mar Mediterraneo e sull’Italia per qualche giorno, almeno fino a mercoledì 12 settembre restituendo un po’ di clima estivo molto piacevole. L’anticiclone delle Azzorre favorisce non solo il beltempo, ma anche temperature gradevoli e dunque dopo sette giorni di maltempo, pioggia, vento e temporali, tornerà l’estate sull’Italia per qualche giorno e senza gli eccessi che hanno caratterizzato gli ultimi mesi con temperature che si riporteranno in tutta la penisola intorno ai 28-31°C.


Si prevedono 30°C in Emilia, 28-29 sul resto del nord, 31°C a Firenze, Roma, Napoli, fino a punte di 35 in Sicilia. Dopo un bel weekend in cui anche in montagna viene scongiurato il pericolo di piogge per l’azione benefica di Bacco, le temperature tenderanno ad alzarsi di qualche grado all’inizio della prossima settimana soprattutto al centrosud per la comparsa dell’anticiclone nordafricano.

MALTEMPO SULL’ITALIA FINO A MERCOLEDI’ POI ARRIVA BACCO

Attenzione però perché gli esperti annunciano che il meteo di settembre sarà decisamente instabile. Dopo un nuovo assaggio dell’estate il tempo tornerà ad essere di nuovo capriccioso: per metà mese dovrebbe riaffacciarsi ancora la pioggia per il transito di una perturbazione atlantica, ma stando alle previsioni il mese dovrebbe essere caratterizzato complessivamente da temperature alquanto elevate. 






Tags:

Lascia una risposta