Berlusconi è molto invidiato secondo Putin

16 settembre 2011 18:360 commentiDi:

Il primo ministro russo Vladimir Putin, oggi, ha esaltato le qualità di “grande uomo di stato” nei confronti del suo amico Silvio Berlusconi, stimando che lo scandalo sessuale imputato al premier italiano è solo il frutto dell’”invidia.”

“Sebbene si dicano tante cose sul Capo di Governo Berlusconi, soprattutto sui suoi rapporti verso il bel sesso, penso che tutto ciò vada a dimostrare quanta invidia venga riversata su di lui. Il primo ministro italiano è un grande statista e lo sta dimostrando in tutti i termini”, ha dichiarato il grande politco russo all’Agenzia di stampa Ria Novosti, durante un convegno economico a Sotchi.

Vladimir Putin e Silvio Berlusconi sono amici da lungo tempo ed è nota la loro complicità durante tutti i loro incontri. Anche in Vladimir Putin, nel suo passato, si era già conosciuta la sua inclinazione per le sorprendenti scappatelle sessuali. Putin nel 2006, aveva ironizzato anche sul conto dell’allora presidente israeliano, Moshé Katzav, perseguito per stupro.

“Salutate da parte mia il vostro presidente! Si rivela essere un tipo eccezionale! Violentare dieci donne! Non mi aspettavo una cosa del genere da parte sua! Ci ha stupiti e tutti lo invidiamo”, aveva annunciato Putin al primo ministro israeliano Ehud Olmert, che si era recato in visita a Mosca.

Ultimo aggiornamento 16 settembre 2011 ore 20,35

Tags:

Nessun commento

Lascia una risposta