Blue Moon nella notte del 31 agosto

31 agosto 2012 09:350 commenti

Occhi puntati in cielo questa sera con l’appuntamento della Blue Moon, la luna blu, raro, ma neppure troppo, evento astronomico del cielo. In pratica questa sera, 31 agosto agosto 2012, si verificherà eccezionalmente il secondo plenilunio in un mese solare (dopo il primo, il 2 di agosto).

La Blue Moon, o seconda luna piena del mese, prende infatti il nome per la sua rarità e non per il suo colore, ma non per questo è un fenomeno meno affascinante. La Blue Moon raggiungerà il suo apice intorno alle 15.58 ora italiana: si tratta di un fenomeno astronomico che avviene ogni 2,7 anni: l’ultima blue moon c’è stata il 31 dicembre del 2009 quando il fenomeno fu particolarmente interessante, visto che andò a coincidere con una parziale eclisse lunare per chi la guardava dall’Europa, Asia, Africa e da alcune regioni dell’Alaska.


Il prossimo doppio plenilunio è previsto fra il luglio e l’agosto del 2015 mentre per la doppia Luna blu si dovrà aspettare addirittura fino al 2018. Il termine Blue Moon compare per la prima volta nel 1932 sul Maine Farmer’s Almanac: è con questo termine che era stata identificata la terza Luna piena di una stagione che ne aveva insolitamente quattro, dato che in genere sono tre.

Nel 1946 un astronomo dilettante, James Hugh Pruett, nel suo articolo interpretò in modo scorretto la definizione del Maine Farmer’s Almanac, pensando che si riferisse alla seconda Luna piena in un medesimo mese e da quel momento in poi la Blue Moon ha assunto il significato attuale. La Blue Moon resta un fenomeno regolare, ma affascinante che si verifica circa 7 volte ogni 19 anni, mentre la doppia Luna blu si verifica una volta ogni 19 anni, ma non per tutti questa sera ci sarà la Blue Moon.






Tags:

Lascia una risposta