Cervello umano percepisce diversamente uomini e donne

27 luglio 2012 09:300 commenti

Verrebbe da dire che hanno scoperto l’acqua calda. Da una recente ricerca ricerca pubblicata sulla rivista European Journal of Social Psychology e ripresa dal Daily Mail, è emerso che gli uomini e le donne sono diversi.

La ricerca si sofferma in particolare sul diverso tipo di conoscenza operato dai due sessi, sottolineando che uomini e donne sono talmente diversi al punto tale che il loro cervello elabora diversamente anche le immagini.

In pratica il cervello riesce a percepire e a conoscere un oggetto in modo completamente diverso: gli uomini tendono a osservare un oggetto come una raccolta di parti, le donne percepiscono l’oggetto nella sua interezza. Lo studio è stato condotto attraverso una serie di esperimenti cui hanno preso parte uomini e donne cui sono stati mostrati degli oggetti per capire la dinamica della loro percezione alla prima osservazione. Lo studio ha dimostrato infine che quando venivano mostrate le parti sessuali femminili gli uomini riuscivano immediatamente a riconoscerle al contrario delle parti sessuali maschili che venivano identificate dopo un po’ dalle donne che partecipavano all’esperimento.


DONNE PIU’ INTELLIGENTI DEGLI UOMINI

Detto questo però c’è stato anche un altro particolare imprevedibile: anche le donne, e non solo gli uomini, riconoscevano immediatamente le parti singole del corpo femminile e per motivi diversi. Le donne ritengono le altre donne delle potenziali rivali, gli uomini le ritengono delle potenziali compagne. C’è anche da dire che la società odierna bombarda continuamente uomini e donne di immagini femminili con parti sessuali bene in evidenza. Che l’esperimento possa essere stato influenzato anche da ciò?






Tags:

Lascia una risposta