Che cos’è il contratto di noleggio a lungo termine

27 novembre 2012 18:430 commentiDi:

Il contratto di noleggio a lungo termine è la forma di contratto ideale per coloro che devono disporre per un certo periodo di tempo di un bene soggetto a rapida obsolescenza, ma non possono o non vogliono addossarsi l’onere del suo acquisto.

Questo tipo di contratto risulta moto indicato, ad esempio, nel caso di prodotti altamente tecnologici o che necessitano costantemente di interventi manutentivi, o ancora nel caso di particolari strumenti utilizzati nelle attività produttive, che in genere hanno un costo molto elevato a fronte di una possibilità di un utilizzo ridotta nel tempo.

Grazie a questo tipo di contratto il contraente avrà la disponibilità del bene a fronte del pagamento di un canone periodico  comprensivo dei servizi manutentivi, in genere commisurato al valore del bene stesso.


Il contratto di locazione operativa non prevede una durata minima ma deve comunque essere preventivamente stabilita tra le parti contraenti. Il canone di locazione non è soggetto ad incrementi dovuti alla fluttuazione degli indici finanziari.

Uno dei vantaggi di questo tipo di contratto è quello di essere diverso dal contratto di locazione finanziaria o leasing (che cos’è il leasing o contratto di locazione finanziaria).

Al termine del contratto infatti si può decidere se prolungare la durata della locazione, chiedere la restituzione o la sostituzione delle attrezzature o procederne all’acquisto.






Tags:

Lascia una risposta