Che cos’è il leasing

27 novembre 2012 18:410 commentiDi:

Il contratto di leasing è una tipologia di contratto con cui un intermediatore (denominato concedente o locatore) o un istituto finanziario, che sia registrato nell’elenco generale U.I.C e della Banca d’Italia, concede ad un altro soggetto , denominato quindi conduttore, locatario, o utilizzatore, la disponibilità di un bene da impiegare in una attività produttiva per un periodo di tempo determinato. 

Il contratto di leasing è anche conosciuto con il nome di contratto di locazione finanziaria e prevede, da parte del locatario, il pagamento di un canone periodico a fronte  della concessione del bene richiesto.

Il contratto viene stipulato per un periodo di tempo prefissato, al termine del quale il locatario può avvalersi di una serie di possibilità.


Può ad esempio procedere con la restituzione del bene, oppure continuarne nel godimento versando un canone inferiore, o  acquistare il bene in proprietà, dietro pagamento di una somma ulteriore, o ancora richiedere la sostituzione del ben con un  altro.

Il contratto di leasing si differenzia da quello di noleggio a lungo termine (che cos’è il contratto di noleggio a lungo termine) per il fatto di contemplare la possibilità di un riscatto finale del bene e di non contemplare invece la possibilità di una sostituzione del bene durante la durata stessa del contratto. Non consente, infine, il finanziamento dei servizi accessori (installazione, manutenzione etc.).

 

 

 

 






Tags:

Lascia una risposta