Home / approfondimenti / Come dormire bene in estate: i rimedi contro afa e caldo

Come dormire bene in estate: i rimedi contro afa e caldo

Come possiamo riuscire a dormire d’estate quando caldo e afa si aggirano per le nostre case costringendoci a girarci e rigiraci nel letto nel tentativo di trovare un po’ di refrigerio? Ebbene esistono dei metodi per riuscire a dormire bene in estate ed essere riposati e pronti ad affrontare al meglio la giornata successiva.

Vi indichiamo dei piccoli accorgimenti che potete prendere per cercare di dormire nelle lunghe notti d’estate calde e afose.

Preferite un letto basso perché l’aria calda sale e la fredda scende. Ragion per cui un letto più basso vi permetterà di percepire meno caldo e quindi riuscirete a dormire molto meglio.

Non tutti sanno che la temperatura del nostro corpo dipende da quella delle estremità. Dunque più sono freddi i piedi o i polsi più il nostro organismo percepirà questa gradevole sensazione di freschezza. D’altronde in inverno siamo sempre pronti a coprirci con super calze e super guanti. Per riuscire a dormire bene in estate con l’afa e l’umidità tipiche della stagione potete fare una bella doccia rinfrescante prima di mettervi nel letto. Così il corpo tratterà questo fresco per un po’ di tempo.

Evitate di mangiare cibi pesanti prima di andare a dormire. E per cibi pesanti intendiamo anche il gelato. Il gelato infatti ci rinfresca e ci disseta ma ci appesantisce quindi diamo spazio alla frutta, all’anguria ad esempio, che contiene un pò di calorie in meno ed è più indicata per chi vuole dormire bene in estate.

Rimaniamo sul tema alimentazione ma passiamo a gusti diversi. Parliamo di salato e di piccante. I cibi piccanti tendono a far aumentare la temperatura corporea. Di conseguenza durante la notte percepiamo maggiormente il caldo e l’afa. Il sale invece contrasta i cali improvvisi di pressione ed evita i classici capogiri che possiamo accusare anche di notte a causa del caldo eccessivo.

Inoltre è sbagliato dormire nudi, meglio indossare sempre degli indumenti intimi preferibilmente di cotone o di seta tessuti che assorbono il sudore prodotto durante la notte.

 

 

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *