Come misurare l’ indice di massa corporea

13 luglio 2013 13:140 commentiDi:

Spesso sono dei semplici numeri a segnalare il livello di benessere di un individuo. Anche se questo potrebbe suonare come un concetto piuttosto riduttivo, è scientificamente dimostrato che alcuni parametri, rappresentati da determinati numeri e valori appunto, rappresentano altrettanti punti a favore o a sfavore della salute di una persona.

Colesterolo alto come ridurlo

E uno di questi parametri è senza dubbio l’ indice di massa corporea, per la cui individuazione è stato messo di recente a punto un nuovo sistema. Ci ha pensato infatti Nick Trefthen, un docente di Analisi numerica dell’ Università di Oxford, che ha messo a punto ed elaborato una nuova formula più bilanciata.


> Obesità come identificarla

Per misurare l’ indice di massa corporea vi sono quindi oggi due sistemi, quello più vecchio e quello più nuovo.

Secondo il vecchio sistema è necessario dividere il peso – espresso in kg – per il quadrato dell’ altezza, che va espressa in metri e il risultato deve essere confrontato con tre range di massa che individuano la condizione di:

  • normalità fra 19 e 24,9
  • sovrappeso fra 25 e 29,9
  • obesità oltre 30.

Secondo il nuovo sistema, invece, quello rivisitato, il peso corporeo va moltiplicato per 1,3 e il risultato ottenuto va diviso per l’ alatezza –  espressa in metri – elevata a 2,5.






Tags:

Lascia una risposta