Come scegliere gli occhiali da sole

24 agosto 2013 11:360 commentiDi:

occhio

I mesi estivi sono quelli in cui la radiazione del sole è particolarmente intensa ed è quindi necessario proteggere gli occhi dai danni che alcuni tipi di raggi possono causare. Un buon paio di occhiali da sole dovrebbe essere in grado di filtrare tutti i raggi UV emessi dal sole – UV-A, UV-B nello specifico – fino a 400 metri di distanza.

Che cos’ è l’ astenopia

Inoltre dovrebbe essere in grado di contrastare anche il fenomeno della polarizzazione della luce, ovvero della riflessione dei raggi che li porta a colpire i nostri occhi non in modo verticale ma in modo orizzontale, formando un angolo di 90 gradi.

Consigli per prevenire l’affaticamento degli occhi

Solo i raggi verticali, infatti, sono utili alla visione, mentre quelli orizzontali sono responsabili dei fenomeni dell’ abbagliamento e del riflesso e dunque non utili alla vista.

Per quanto riguarda le lenti degli occhiali da sole, quindi, si dovrebbe sempre scegliere delle lenti polarizzanti che impediscano gli effetti suddetti della polarizzazione.

Infine, per la scelta del colore delle lenti bisogna ricordare che:

  • le lenti trasparenti o molto chiare lasciano filtrare l’ 80% della luce
  • le lenti chiare il 43%
  • le lenti medie tra il 18% e il 43%%
  • le lenti scure tra l’ 8% e il 18%
  • le lenti molto scure tra il 3% e l’ 8%.

Tags:

Lascia una risposta