Come trovare lavoro su Facebook

15 novembre 2012 18:200 commenti

Da oggi è possibile trovare lavoro su Facebook. Il social network ha iniziato a occuparsi di reclutamento professionale, in virtù dell’introduzione di un’applicazione che si appoggia a Monster e BranchOut, servisi noti nel settore.

Una strategia molto utile per Facebook, che rischia di chiudere.

L’applicazione contempla al momento 1.700.000 annunci di lavoro, ma ha solo 24 ore di vita. Rientra nel progetto Social Jobs Partnership, formalizzato da Facebook ad ottobre dello scorso anno di concerto con il Dipartimento del Lavoro degli Usa e con tre organizzazioni no profit.

Si tratta dunque dell’ennesimo cambiamento di Facebook. Non si punta alla creazione di reti personali, ma si punta a battere Linkedin. L’ultimo social nominato ha 187 milioni di iscritti, capitalizzati in poco tempo, ed è il primo sito nella classifica di quelli che si occupano di networking professionale.

Facebook ha lanciato il guanto da sfida, contro un concorrente molto forte.

L’app Social Jobs fa uso degli elenchi forniti da Monster, BranchOut, DirectEmployers Association, Work4Labs e Jobvite. Cercate lavoro chiedetelo all’app, interrogando il sistema in base al settore, alle parole chiave e alla posizione. C’è anche uno speciale filtro per i “veterani”, così da dividerli dai “novellini”.

 

Tags:

Lascia una risposta