Conosci il diabete di tipo 2?

29 giugno 2013 10:530 commentiDi:

diabeteIn Italia il diabete di tipo 2 o diabete mellito colpisce il 90% del totale dei pazienti diabetici. Si tratta di una forma di diabete di tipo alimentare, che si manifesta in genere dopo i 30 – 40 anni. Nella sua manifestazione, tuttavia, è possibile rintracciare anche una certa ereditarietà e familiarità: nel 40% dei casi, infatti, chi ne viene colpito possiede un parente di primo grado che soffre della stessa malattia.

Scoperto dolcificante senza calorie

A differenza del diabete di tipo 1, dunque, il diabete di tipo 2 si manifesta in età adulta a causa di un difetto nella produzione di insulina, insulina che non riesce più a svolgere la sua fondamentale funzione regolatrice nei confronti del livello degli zuccheri – del glucosio – disciolto nel sangue.

Obesità e diabete in aumento in Italia

Il percorso del glucosio all’ interno dell’ organismo umano, in realtà, inizia dallo stomaco, dove lo zucchero viene estratto dal cibo ingerito. Da qui, dunque, il glucosio estratto dai cibi riesce a penetrare all’ interno dei vasi sanguigni dove però non trova ad attenderlo l’ esatto quantitativo di insulina, perché la produzione di insulina nei pazienti diabetici è scarsa.

Il risultato è quindi che elevate quantità di glucosio si accumulano nel sangue, dal momento che il malfunzionamento dell’ insulina non permette allo zucchero di penetrare nelle cellule.

Tags:

Lascia una risposta