Conosci la nevralgia del trigemino?

29 giugno 2013 13:000 commentiDi:

Medici 04La nevralgia del trigemino viene in genere definita come una patologia primitiva, ovvero una malattia di cui non si conoscono ancora bene le cause, o le stesse non possono essere individuate attraverso l’ esecuzione dei normali esami di laboratorio e deigli esami strumentali. Gli effetti, invece, sono ben noti, perché, come sa chi l’ ha sperimentata, i suoi sintomi sono piuttosto invasivi sotto il profilo del dolore.

> Rimedi per il bruxismo


Il classico sintomo che individua la presenza di una nevralgia del trigemino è una fitta dolorosa abbastanza consistente che coinvolge una metà circa del viso, e che si presenta a volte in modo intermittente e pulsante, ma tende ad irradiarsi anche alle zone limitrofe del viso come gli occhi, il naso, le labbra, la mascella e la mandibola stessa. Tutti questi elementi sono infatti connessi attraverso numerose terminazioni nervose.

> Che cosa è il filler

Una volta che è presente l’ infiammazione del nervo trigemino, il dolore si manifesta in modo più che mai spontaneo, quando l’ intera regione viene sfiorata o quanndo si svolge la masticazione, che coinvolge mandibola e mascella.

Un’ altra possibile causa di questa patologia può essere un conflitto neuro – vascolare  ovvero la presenza di una arteria troppo vicina alla sede del nervo stesso.

 






Tags:

Lascia una risposta