David di Donatello 2012, tutte le candidature

13 aprile 2012 09:180 commenti

La 56esima edizione dei David di Donatello 2012 sarà una sfida a tre, fra Romanzo di una strage di Marco Tullio Giordana (che ha ottenuto ben 16 nomination) sulla strage di Piazza Fontana, Habemus Papam di Nanni Moretti (15 candidature) sulla crisi umana del pontefice appena eletto, e This Must Be the Place di Paolo Sorrentino (14 nomination), la storia della rockstar in declino Cheyenne.

La cinquina come miglior film include anche Terraferma di Emanuele Crialese e Cesare deve morire dei fratelli Taviani (già Orso d’Oro al Festival di Berlino). I premi saranno consegnati il prossimo 4 maggio, attribuiti da una giuria formata da 1.200 membri dell’Accademia del Cinema Italiano. Oltre ai film di Moretti, Giordana e Sorrentino, anche altre pellicole hanno ottenuto diverse nomination: Cesare deve morire ha conquistato 8 nomination e Magnifica presenza di Ferzan Ozpetek raggiunge quota 6 nomination, La kryptonite nella borsa (debutto alla regia di Ivan Cotroneo) ottiene 5 candidature.

Fabrizio Bentivoglio (Scialla), Valerio Mastandrea (Romanzo di una strage), Marco Giallini (Posti in piedi in paradiso), Michel Piccoli (Habemus Papam), Elio Germano (Magnifica presenza) si contendono il premio come migliore attore protagonista.

NANNI MORETTI PRESIDENTE DI GIURIA A CANNES 2012

Zhao Tao (Io sono Li), Valeria Golino (La Kryptonite nella borsa), Claudia Gerini (Il mio domani), Micaela Ramazzotti (Posti in piedi in paradiso) e Donatella Finocchiaro (Terraferma) sono le candidate come migliori attrici protagoniste. Fra i migliori attori non protagonisti, Pierfrancesco Favino e Fabrizio Gifuni sono candidati per la stessa pellicola (Romanzo di una strage), ma uno dei favoriti resta Renato Scarpa per Habemus Papam. Anche Margherita Buy è una delle favorite come attrice non protagonista nel film di Moretti.

ORSO D’ORO AI FRATELLI TAVIANI

Concorrono anche Anita Caprioli (Corpo Celeste), Cristiana Capotondi (La kryptonite nella borsa), Michela Cescon (Romanzo di una strage), Barbara Bobulova (Scialla!).

Durante la serata saranno assegnati anche i premi al Miglior film del’Unione Europea (Carnage di Roman Polanski, Melancholia di Lars Von Trier, Miracolo a Ke Havre di Aki Kaurismaki, Quasi amici di Olivier Nakache, Eric Toledanoe, The Artist di Michel Hazanavicius), e Miglior film straniero(Hugo Cabret di Martin Scorsese, Drive di Nicolas Winding Refn, Le idi di marzo di George Clooney, The tree of life di Terrence Malick, Una separazione di Asghar Farhadi). La cerimonia di premiazione si svolgerà presso l’Auditorium Conciliazione di Roma e sarà trasmessa in diretta tv da Rai Movie.

Tags:

Nessun commento

Lascia una risposta