Domenica 1° dicembre è la Giornata Mondiale contro l’Aids

29 novembre 2013 14:380 commentiDi:

hiv-aidsCome accade ogni anno il primo giorno di dicembre, anche in questo 2013 domenica si terrà la Giornata Mondiale contro l’Aids, una giornata organizzata allo scopo di diffondere e promuovere la cultura della prevenzione di questa malattia come anche la non discriminazione verso coloro che hanno contratto questa malattia.

L’Aids è senza dubbio una delle peggiori epidemie che la storia umana ricordi. Dal 1981, anno della prima morte accertata per questa patologia, le vittime dell’Aids sono state oltre 25 milioni. Ma i tempi stanno cambiando, la ricerca si è spinta molto avanti e adesso questa malattia non è più mortale.


Ma non si può abbassare la guardia sul rischio contagio: se prima, infatti, l’Aids era più diffuso tra i tossicodipendenti e gli omosessuali (anche se questo è stato più uno stigma che una realtà), adesso questa malattia colpisce chiunque senza limiti di età e si trasmette principalmente per via sessuale.

In Italia nel 2012 ci sono state 3.853 nuove diagnosi (6,5 nuovi casi per 100mila persone); nel mondo, a fine 2012, i malati di Aids erano 35,3 milioni, e più di due milioni di casi sono stati registrati nel 2013.

Per conoscere tutte le manifestazioni organizzate in Italia in occasione della Giornata Mondiale contro l’Aids consultare il sito della Lila.






Tags:

Lascia una risposta