Eddie Murphy tra i successi degli anni ’80 e i flop moderni

10 dicembre 2012 15:310 commentiDi:

 

 

Ci sono alcuni film degli anni ottanta che sono indimenticabili. Per i sapori, la verve e le atmosfere resteranno sempre dei film piacevoli e sono stati riproposti continuamente in televisione. Per fare qualche esempio, pensiamo a “Una poltrona per due”, che nel periodo di Natale lo troviamo spesso in televisione. Oppure “Il principe cerca moglie”, una favola moderna che è ormai diventata anch’essa dalle atmosfere retrò. O ancora “Beverly Hills cop”, film leggeri per passare del tempo e sorridere.


Il protagonista e personaggio di questi film è sempre uno e si chiama Eddie Murphy. La sua risata è indimenticabile ed è diventata un cult nel cinema americano. Un attore molto popolare che con i suoi film ha sbancato il botteghino.

Ora però le cose sono cambiate. Il mensile Forbes ha realizzato la classifica che mette in rapporto la paga degli attori con gli incasso dei film. E il primo in classifica è proprio Eddie Murphy. Pensare che per 1 dollaro guadagnato da Eddie Murphy i suoi film hanno incassato 2 dollari e 30 cetesimi. Un rapporto molto basso per film non di successo come “Imagine That”, “A Thousand Words” e “Meet Dave”. Niente a che vedere con i film della sua carriera che lo hanno fatto conoscere.

 






Tags:

Lascia una risposta