Fac-simile autocertificazione assenza di condanne penali

3 settembre 2012 14:350 commenti

In svariati casi viene richiesto al cittadino di consegnare un certificato che attesti l’assenza di condanne penali a suo carico, ad esempio al momento dell’iscrizione ad un albo professionale oppure per la partecipazione a determinate tipologie di concorsi. Tale certificato, tuttavia, può essere sostituito da una semplice e pratica autocertificazione, che consente un notevole risparmio di tempo e di denaro.

Di seguito proponiamo un esempio di autocertificazione tramite cui si dichiara l’assenza di condanne penali.

 

AUTOCERTIFICAZIONE ASSENZA DI CONDANNE PENALI
(Art. 46 D.P.R. 445 del 28 dicembre 2000)

Il/la sottoscritto/a ………. ………. nato/a a ………. (prov. …..) il giorno ………. e residente a ………. (prov. …..) in via ………. telefono ………


consapevole delle sanzioni penali previste dagli articoli 75 e 76 del D.P.R 28/12/00 n. 445 in caso di dichiarazioni mendaci o non veritiere, ai sensi e per gli effetti dell’art. 47 del citato D.P.R. 445/2000, sotto la propria responsabilità

DICHIARA

– di non aver riportato condanne penali;
– di non essere destinatario di provvedimenti che riguardano l’applicazione di misure di prevenzione, di decisioni civili e di provvedimenti amministrativi iscritti nel casellario giudiziale ai sensi della vigente normativa;
– di non essere a conoscenza di procedimenti penali pendenti.

Luogo e data

Firma
……………

La presente dichiarazione è esente da imposta di bollo ai sensi dell’art. 37 del D.P.R. 445/2000






Tags:

Lascia una risposta