Fac-simile autocertificazione stato civile

23 aprile 2012 14:580 commenti

Attraverso l’autocertificazione è possibile evitare di doversi recare presso gli uffici della pubblica amministrazione per chiedere il rilascio del certificato che ci viene richiesto da una pubblica amministrazione o da una società che fornisce servizi di pubblica utilità. Questo vale quando la richiesta riguarda fatti, stati o qualità personali contenuti in pubblici elenchi o registri e quando il certificato non viene richiesto da una società privata, in quanto in questo caso l’accettazione dell’autocertificazione non è obbligatoria per legge, potendo la società chiedere che al posto di questa l’utente presenti il certificato rilasciato dall’ufficio preposto.

DIFFERENZA TRA AUTOCERTIFICAZIONE E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO NOTORIO

Dopo il fac-simile autocertificazione residenza, il fac-simile autocertificazione stato di famiglia vi proponiamo di seguito il fac-simile dell’autocertificazione sullo stato civile.


AUTOCERTIFICAZIONE STATO CIVILE
(Art. 46 D.P.R. 445 del 28 dicembre 2000)

Il/la sottoscritto/a ………. ………. nato/a a ………. (prov. …..) il giorno ………. e residente a ………. (prov. …..)  in via ……….

consapevole delle sanzioni penali previste dagli articoli 75 e 76 del D.P.R 28/12/00 n. 445 in caso di dichiarazioni mendaci o non veritiere, ai sensi e per gli effetti dell’art. 47 del citato D.P.R. 445/2000, sotto la propria responsabilità

DICHIARA

di essere celibe/nubile

oppure

di essere coniugato/a con ………. ………., nato/a a ………. il giorno ………. dal ………. per matrimonio contratto a ……….

oppure

di essere vedovo/ a di ………. ………. nato/a a ………. il giorno ……….e deceduto/a a ………. il ……….

oppure

di essere libero dal precedente matrimonio contratto con ………. ………. il ………. dal ……….

Luogo e data

Firma






Tags:

Nessun commento

Lascia una risposta