Fac simile delega INPS per la riscossione delle quote sindacali

14 marzo 2014 16:320 commentiDi:

ASSEMBLEA NAZIONALE DEI QUADRI E DELEGATI DI CGIL, CISL E UIL

Fac simile delega INPS per la riscossione delle quote sindacali

Non solo i lavorativi attivi possono decidere di destinare una parte della loro retribuzione, stabilita dalla normativa vigente, alle organizzazioni sindacali presenti sul territorio italiano. Lo possono fare anche i pensionati, coloro che percepiscono un assegno per il trattamento pensionistico.

Il prelevamento delle quote sindacali sulla pensione avviene in maniera molto simile a ciò che avviene nel caso di un normale stipendio, ma in questo caso l’ente che eroga il trattamento pensionistico deve essere autorizzato al prelevamento delle quote sindacali alla fonte.

Per autorizzare l’INPS, l’Istituto Nazionale per la Previdenza Sociale, alla suddetta operazione, il pensionato deve inviare all’istituto una apposita richiesta, la delega INPS per la riscossione delle quote sindacali.


All’interno della delega il titolare della pensione dovrà presentare i propri dati anagrafici e il proprio codice fiscale e impegnarsi a informare l’istituto in merito a qualsiasi variazione occorsa alle informazioni comunicate.

La delega riporta con precisione l’indicazione delle quote che saranno prelevate mensilmente sulla pensione, in misura percentuale, attraverso la presentazione dell’aliquota, che pari allo:

  • 0,50 per cento nel caso di trattamento minimo
  • 0,40 per cento sugli importi eccedenti il minimo ma non superiori al doppio
  • 0,35 per cento sugli importi eccedenti per il doppio il trattamento minimo.

Come presentare la  delega INPS per la riscossione delle quote sindacali

La delega INPS per la riscossione delle quote sindacali deve essere presentata di persona presso l’ufficio INPS competente di zona.

Da questo post potrete scaricare un modello fac simile per richiedere all’INPS di riscuotere dalla pensione le quote sindacali previste su questo tipo di trattamento.

Scarica il modulo






Tags:

Lascia una risposta