Fac-simile liberatoria per fine rapporto di lavoro

2 marzo 2014 11:020 commentiDi:

business-moduli-contratto

Fac-simile liberatoria per fine rapporto di lavoro

Dal box presente presso il fondo di questo post potrete scaricare un modello fac – simile con cui redigere una quietanza liberatoria al momento del saldo del trattamento di fine rapporto – TFR – in occasione della cessazione del rapporto di lavoro. La liberatoria per trattamento di fine rapporto è infatti un foglio che in genere il datore di lavoro fa firmare e sottoscrivere al proprio dipendente quando viene a concludersi la collaborazione lavorativa. 

Che cos’è la quietanza liberatoria per trattamento di fine rapporto o TFR

La quietanza liberatoria per trattamento di fine rapporto è appunto quel documento che attesta che il datore di lavoro ha saldato al proprio dipendente quanto dovuto in relazione al TFR maturato negli anni o nei mesi di collaborazione dallo stesso. La quietanza liberatoria è quindi un documento che deve essere sottoscritto in tutti i casi di liquidazione.


Vi sono, inoltre, alcuni casi in particolare in cui la sottoscrizione di una quietanza liberatoria per il trattamento di fine rapporto si rivela particolarmente necessaria. Sono ad esempio tutti quei casi in cui i lavoratori dipendenti hanno richiesto, tempo addietro, al datore di lavoro un anticipo sulla liquidazione, cioè un anticipo sul trattamento di fine rapporto.

La quietanza liberatoria in questo caso riporterà nota anche dell’anticipo e specificherà chiaramente la cifra del TFR non ancora goduta e versata a saldo. Non tutti i lavoratori dipendenti possono però richiedere un anticipo sul TFR, ma solo alcune categorie che hanno maturato 8 anni di servizio con lo stesso lavoratore.

Da questo post potrete quindi scaricare un modello fac  – simile da compilare per redigere una quietanza liberatoria per fine rapporto di lavoro.

Scarica il modulo






Tags:

Lascia una risposta