Famiglie senza budget per i saldi

29 dicembre 2012 14:130 commenti

Niente saldi, o quasi, per le famiglie italiane. Il portafogli sanguina e il budget a disposizione di ogni nucleo familiare diminuisce visibilmente di anno in anno. Basti  pensare che esso si è dimezzato rispetto al 2008. Nel giro di quattro anni è scesi a 224 euro. Questo è quanto un nucleo familiare potrà spendere quest’anno per fare qualche spesetta extra. Una cifra, quella di 224 euro, da dividere su più membri del nucleo. In altri termini, non basta neanche per comprare un maglione a testa.

Molto, dunque, è cambiato dal 2008. Quattro anni fa il quantitativo a disposizione delle singole famiglie in regime di saldi era pari a 450 euro. Non sarà più così, invece,  per  quanto riguarda i prossimi saldi, che partiranno il 2 gennaio. La contrazione è del 50,2% in soli 4 anni.

Chi davvero potrà dunque permettersi di fare grandi acquisti? Una fascia molto ristretta di popolazione. A fornire i dati è il Codacons. L’analisi dell’ente è postuma alle prime stime effettuate sui saldi d’inverno.

Codacons evidenza la netta contrazione delle vendite  che colpisce le famiglie. La causa maggiore è dovuta al fatto che i nuclei familiari non riescono a sopravvivere alle troppe  tasse. Si va in rapida successione in banca e posta per pagare Imu,  bollette, per le rate dell’auto. Inevitabilmente si riducono di gran lunga gli sfizi.

Tags:

Lascia una risposta