Buffer

Gli effetti dell’arsenico sull’organismo

8 giugno 2013 11:110 commentiViews: 63Di:

AL VIA IL VACCINO CONTRO L'AIDSChi non ha mai sentito parlare della pericolosità dell’ arsenico? Probabilmente ormai più nessuno. Tossico e con effetti cancerogeni, l’ arsenico è purtroppo oggi presente in sempre maggiori quantità nelle nostre falde acquifere e nei diversi stadi della catena alimentare.

Alcuni rossetti contengono metalli

Tra le regioni particolarmente colpire dal fenomeno della tossicità delle acque c’è, ad esempio, il Lazio, la cui emergenza, a furia di deroghe e vane denunce, ancora non è stata risolta.

Scioglimento ghiacci rilascia alto tasso di mercurio

Ma quali sono gli effetti dell’ arsenico sull’ organismo umano? Di quali patologie è responsabile una volta entrato a contatto con i nostri organi interni? Ecco le principali raccolte in una lista.

  1. A livello della testa e del cervello è causa di tumori nei bambini e di demenza nelle altre età.
  2. A livello del collo, provoca tumori alla laringe e cancro della tiroide.
  3. Numerose sono poi le patologie che provoca a livello dei bronchi, dall’ asma alle bronchiti croniche, all’ enfisema polmonare, nonché al cancro.
  4. Sul cuore può provocare cardiopatia, ischemia e infarto.
  5. A livello della circolazione del sangue, molto frequenti sono le leucemie.
  6. Tumori del fegato e del pancreas a livello dell’ apparato digerente, insieme al cancro del colon e alla celiachia.
  7. Anche per l’ apparato riproduttivo, infine, il rischio è di infertilità e cancro ai testicoli e alle ovaie.
Tags:

Lascia una risposta