Home / approfondimenti / I 5 benefici del caffè: ecco quello che c’è da sapere

I 5 benefici del caffè: ecco quello che c’è da sapere

Per alcuni è un rito, per altri un’abitudine, per altri ancora un vero piacere. Di cosa parliamo? Ovviamente del caffè. Obbligatorio per alcuni al mattino, il caffè nelle sue tante versioni è la bevanda più amata e richiesta dagli italiani. Finora non si è parlato d’altro se non di tutti gli effetti nocivi del caffè. Ma degli studi condotti da alcune delle più prestigiose università del mondo, ci rivelano i 5 buoni motivi per bere il caffè e non rinunciare al momento della giornata che i più tra noi aspettano con ansia: la pausa caffè! Scopriamo insieme queste nuove ragioni che da domani ci spingeranno ancor più (se mai ce ne fosse stato bisogno!) a gustare il caffè.

  1. è ricco di antiossidanti: secondo uno studio condotto nel 2005 dalla University of Scranton il caffè sarebbe ricco di sostanze che contrastano l’invecchiamento;
  2. rende atleti migliori: la caffeina ha effetti benefici soprattutto in coloro che si cimentano in discipline di lunga durata, come la maratona o il ciclismo, perché aiuta a bruciare le riserve di grasso;
  3. è un ottimo antidepressivo: è stato provato che in coloro che bevono 4 o più tazze di caffé, c’è il 10% di probabilità in meno di sentirsi depressi rispetto a coloro che non hanno mai bevuto un caffè;
  4. il caffè riduce anche il senso di fame e l’appetito;
  5. aiuta a smaltire i grassi assunti: grazie all’effetto stimolatorio della caffeina sulla secrezione gastrica e su quella biliare, il caffè, a fine pasto, facilita la digestione.

Dobbiamo ricordare che le proprietà sono comunque insufficienti per compensare l’eccessivo consumo di caffe. Infatti il caffè se assunto i dosi massicce (80-100 tazzine in 4 ore) potrebbe anche essere mortale. Non dobbiamo privarci di questo piacere ma neppure abusarne poiché i danni al nostro organismo sarebbero gravissimi.

Loading...