In Italia il lavoro si cerca online

14 novembre 2012 14:500 commentiDi:


Decine, centinaia, migliaia di curriculum inviati via e-mail e quasi mai una risposta. Tanti annunci letti, curriculum calibrato di volta in volta sulla specifica ricerca di personale e attesa di una e-mail che stabilisce un colloquio. È questa l’esperienza di molti giovani e disoccupati. Cercare lavoro online senza ricevere risposte.
Eppure, in Italia il lavoro si cerca online. Una ricerca di Linkedin realizzata per Ipsos dimostra come 6 persone su 10 cercano lavoro attraverso internet. Alla base di questi dati ci sono probabilmente fattori come la comodità e il fatto di avere una vetrina abbastanza ampia sul mondo del lavoro. Inoltre, online ci si può rendere meglio conto dei ruoli maggiormente ricercati e delle possibilità che il mondo del lavoro offre in uno specifico momento.
Il consiglio per quanti cercano lavoro, tuttavia, è quello di non dimenticare il rapporto diretto faccia a faccia. Infatti, sono spesso le impressioni ad essere determinanti e bisogna quindi giocarsi tutte le proprie carte.
I dati di Infojobs mostrano che in Italia chi cerca lavoro online ha una età media che è compresa tra i 25 e i 34 anni. Sono quindi soprattutto giovani, diplomati o in possesso della laurea specialistica, e che cercano lavoro perché ne hanno perso uno o perché vogliono migliorarsi.






Tags:

Lascia una risposta