Jorge Lorenzo sbraita contro il padre ti devi vergognare

28 ottobre 2011 13:160 commenti

Jorge Lorenzo, MotoGP, ha risposto duramente alle parole di suo padre, con le quali criticava apertamente  Marco Simoncelli, morto domenica scorsa durante una gara in Malesia. 

Il padre di Jorge Lorenzo attacca Marco Simoncelli proprio il giorno dei suoi funerali, con affermazioni crude ed offensive: “Non era adatto a correre a quei livelli, mentalmente”. “Era troppo pericoloso”, ha dichiarato il padre di Jorge. 

Ma il campione del mondo spagnolo, che ha presenziato al rito funebre di Marco, vistosamente provato replica sbigottito a quelle parole di suo padre: “Affermazioni vergognose”. 


Jorge, subito dopo il funerale del Sic, ha voluto trasmettere il messaggio su twitter. 

“Sono tornato a casa dopo la triste giornata del funerale di Marco. Ringrazio tutti i tifosi e il benvenuto che mi hanno offerto. Come la sua splendida famiglia. Per questo motivo sento ancor di più di dovermi vergognare e di chiedere perdono, per i commenti stonati di mio madre. Dal quale mi dissocio, Spero che nessuno pensi che io sia d’accordo con quello che asserisce mio padre, perché purtroppo ciò che è accaduto potrebbe accadere a ciascuno di noi”. Ha pubblicato Jorge Lorenzo, in risposta alle parole di suo padre Chicho, che allude a carenze mentali di Marco Simoncelli, affermazioni date subito dopo la tragedia. 

Ultimo aggiornamento 28 ottobre 2011 ore 15,18






Tags:

Lascia una risposta