La pazienza nel poker Texas Hold’Em

18 dicembre 2012 20:030 commentiDi:

Il poker Texas Hold’Em è un gioco complesso in cui bisogna considerare molte variabili. Se si gioca in maniera non calcolata non si hanno molte possibilità di vincere. La pazienza è uno degli aspetti fondamentali nel poker Texas Hold’Em. Questo gioco è per persone pazienti, che sanno aspettare anche per molto tempo l’occasione giusta e approfittarne. Chi si stanca o si annoia non ha molto futuro nel poker poiché sicuramente prima o poi farà un’azione di gioco sbagliata e rischierà di perdere tutto il suo stack.

► Gli aspetti psicologici del poker Texas Hold’Em

La pazienza è quindi una caratteristica psicologica centrale nel poker. Essa significa essere capaci di bloccare l’impulso di giocare anche con carte basse e di essere razionali e lucidi, giocare solo con le carte migliori, considerare l’importanza della posizione ed essere aggressivi quando è necessario. In questo senso, la pazienza concerne la disciplina.

► Il poker e la disciplina

Giocare con pazienza, quindi, significa evitare giocate irrazionali, illogiche e speranzose, ma concentrarsi sulle probabilità legate alla propria mano e alla situazione di gioco. Bisogna considerare molti fattori in una mano di poker Texas Hold’Em, come lo stile di gioco degli avversari e le carte uscite sul board. Se si agisce con pazienza le possibilità di vincere nel lungo periodo sono maggiori.

Tags:

Lascia una risposta