La pillola che cancella i ricordi

7 aprile 2013 13:340 commentiDi:

Se un ricordo doloroso o una brutta esperienza ci ha fatto soffrire molto, presto si potrà probabilmente cancellare. Un gruppo di ricercatori francesi, infatti, sta studiando da diverso tempo una pillola che sarebbe in grado di cancellare i ricordi cattivi dalla memoria e di attenuarne il dolore.

Il farmaco in questione viene studiato da diversi anni dalle equipe di Tolosa presso il Laboratorio di stress traumatico ed è già stato somministrato in via sperimentale ad una quarantina di pazienti francesi e americani, residenti a Boston, Montreal e Tolosa. La sintesi della pillola è basata su una molecola in particolare, il propranololo, un medicinale generico conosciuto da oltre dieci anni ma finora rimasto confinato alla cura dell’ipertensione, delle emicranie e delle cefalee.

I ricercatori hanno scoperto in questi anni che il propranololo ha il potere di ridurre in maniera considerevole la carica emotiva legata ai ricordi traumatici e dolorosi, per questo i suoi effetti sarebbero particolarmente indicati in caso di aggressioni, incidenti stradali o traumi di altro genere.

Gli studi sul propranololo tuttavia continuano, dopo che, soltanto un anno fa degli studiosi di Oxford avevano dichiarato la molecola utile per ridurre i pregiudizi razziali inconsci e altri tipi di pregiudizi, come quelli religiosi o sessuali.

Tags:

Lascia una risposta