Lacrime di sangue sul volto della Madonna ora analisi dei Ris

6 settembre 2011 18:440 commenti

Dal 23 agosto scorso, un dipinto appartenente ad una famiglia di Licata (Agrigento), raffigurante la Madonna col Bambin Gesù tra le braccia, piangerebbe lacrime di sangue.

I proprietari del quadro hanno pensato di affidarlo all’arcivescovo di Agrigento, Monsignor Franco Montenegro, il quale a suo volta l’ha consegnato al capitano Giuseppe Asti, comandante della Compagnia dei carabinieri di Agrigento.


L’ufficiale ha poi trasferito la tela ai colleghi del Ris di Messina, dove nei prossimi giorni verrà analizzata.

Da quel giorno il dipinto ha fatto registrare un vero e proprio pellegrinaggio di fedeli che arrivano da tutte le parti della Sicilia, convinti che si tratti di un miracolo.

Articolo correlato: Miracolo in Ohio la Madonna sta piangendo

Ultimo aggiornamento 6 settembre 2011, ore 20,45






Tags:

Lascia una risposta