Le importanti sculture rupestri scoperte in India

4 dicembre 2012 19:120 commentiDi:

 

 

Qualche mese fa, un gruppo di ricercatori ha scoperto delle antiche sculture rupestri nel Maharashtra, in India. Si sono più volte recati nella zona dove hanno fatto la scoperta e hanno trovato un sito molto affascinante anche grazie al’aiuto della popolazione locale.

Il capo della spedizione, che si chiama Lalit Satish e che è anche membro della Rock Art Society dell’India, ha affermato: “Anche se incisioni simili sono state trovate in altre parti dell’India, questa è la prima ricerca effettuata in un altopiano di terra rossa composto di laterite. Questi sono petro-glifi a differenza dei pitto-grafici che si trovano in luoghi come Amravati”.


Il sito scoperto è veramente interessante. Un luogo di circa 20 mila metri quadrati che è uno dei più grandi di tutto il Paese tra quelli che presentano questo tipo di sculture rupestri.

Le sculture rupestri risalgono a circa 6000-9000 anni fa e sono ben conservati. Si trovano precisamente vicino al villaggio di Kudopi, nel distretto di Sindhudurg in India. L’epoca di appartenenza dovrebbe essere il neolitico. Ci sono raffigurazioni della Dea madre, di animali e di uccelli. La raffigurazione della Dea madre è alta circa 15 piedi ed è un esempio di arte primitiva ben conservato e molto bello.






Tags:

Lascia una risposta