L’E-Mail ci ha cambiato la vita

11 dicembre 2012 12:360 commentiDi:

 

 

Le e-mail esistono da quindici anni e piano piano hanno rivoluzionato lo stile della comunicazione delle persone. Chi ha scoperto l’e-mail ha abbandonato le lettere di carta e il fax. Poi, con il tempo, uno strumento che doveva facilitarci il lavoro sembra che ci fa lavorare di più. Infatti, ora si possono leggere le e-mail su smartphone e tablet, insomma sul cellulare. E se arriva un messaggio di posta elettronica di Sabato o di Domenica non si potrà dire che non si aveva la possibilità di leggerlo. Lavoriamo meglio, ma forse lavoriamo di più, o comunque sono aumentate le pretese di capi e colleghi.


Ci sono poi i “fissati” dell’e-mail, quelli che la controllano più volte al giorno e continuamente, che scrivono tantissimi messaggi e stanno sempre ad aggiornare la pagina.

Quanto tempo inutile poi si perde a leggere e-mail senza senso e a eliminare l’enorme quantità di spam che arriva.

Indubbi quindi i vantaggi delle e-mail, ma bisogna fare in modo che la tecnologia non diventi una schiavitù. E questo in due sensi. Nel primo, bisogna evitare di lavorare sempre, come permette la tecnologia. Nel secondo, bisogna evitare di appassionarsi così tanto alla comunicazione elettronica da lasciare stare quella reale.

 






Tags:

Lascia una risposta