Le proprietà dell’allume di rocca

14 settembre 2013 10:590 commentiDi:

deodorante

L’ allume di rocca, che dal punto di vista chimico è un solfato doppio di alluminio e potassio, è in realtà un doppio sale dalle numerose e benefiche proprietà, conosciute e usate, fin dalla prima antichità, sia nella cosmesi che nella farmacologia.

L’ allume di rocca è infatti un forte astringente e un potente disinfettante, e fin dai tempi più antichi è stato utilizzato come deodorante, come antibatterico naturale e come cicatrizzante. La sua applicazione non blocca, però, la traspirazione della pelle, ma distrugge semplicemente i batteri che sono responsabili del sudore e della produzione dei cattivi odori, senza agire contro le ghiandole che lo producono.

Allergie attenzione a deodoranti e candele profumate

L’ allume di rocca, dunque, non è un antitraspirante, al contrario invece dei sali di alluminio e zirconio, ampiamente utilizzati nell’ industria cosmetica come deodoranti in grado di occludere lo sbocco delle ghiandole al fine di evitare la fuoriuscita del sudore.

>Caramelle al posto del tradizionale deodorante per il corpo

Sia l’ allume di rocca che i Sali di alluminio e zirconio, tuttavia, non sono pericolosi per l’ organismo e possono essere utilizzati in tutta tranquillità. Sono infatti molto efficaci contro la produzione di sudore e di cattivi odori. Il loro utilizzo non ha controindicazioni ed effetti collaterali per la pelle e può essere, dunque, anche prolungato nel tempo.

Tags:

Lascia una risposta