Le proprietà dell’ origano

15 giugno 2013 15:500 commentiDi:

VERDURA ORTAGGI FRUTTALa medicina tradizionale conosce bene le numerose proprietà dell’ origano, uno degli odori più amati anche nella nostra cucina. Gli attribuisce, infatti, ottime doti di spasmolitico – coadiuvante nello scioglimento delle sensazioni dolorose, digestivo e di sostanza efficace in caso di diversi problemi a carico dell’ apparato respiratorio.

Rimedi naturali contro le zanzare

Si tratta infatti di una pianta antiossidante, al cui interno è possibile trovare olii essenziali, flavonoidi, ursolico e acido rosmarinico. In altre parti d’ Italia è conosciuta anche sotto il nome di maggiorana dei monti o di acciughero.

Le erbe officinali di Montemitro

Ma le proprietà dell’ origano non finiscono qui. Uno studio svolto in America ha dimostrato la sua utilità in caso di tumore alla prostata, dal momento che un’ altra delle sostanze in esso contenute, il carnosolo – che si trova anche all’ interno del rosmarino – viene usata come anticancro in caso di tumore al seno.

L’ origano è inoltre noto come antibatterico e antinfiammatorio, mentre l’ estratto della pianta viene usato per combattere i problemi derivanti dalla somministrazione di radiofarmaci, a base di radionucleotidi, cioè i farmaci potenzialmente radioattivi. L’ estratto di origano viene utilizzato, infine, come rimedio per i calcoli renali.

Tags:

Lascia una risposta