Le strategie per giocare agli heads-up nel poker online

26 dicembre 2012 22:250 commentiDi:

 

Gli heads-up o testa a testa sono le sfide di poker Texas Hold’Em uno contro uno. In queste sfide le strategie di gioco sono molto specifiche e vanno adattate al contesto di gioco.

Per prima cosa, bisogna considerare che negli heads-up l’aggressività è molto importante. Le carte buone negli heads-up sono anche quelle che in un torneo e in un tavolo con 9 giocatori porterebbero a passare. Ad esempio, Q5 in un tavolo con 9 giocatori non è una buona mano, ma nell’heads-up può essere una mano iniziale che si può giocare.


In questa modalità di gioco del poker Texas Hold’Em è anche fondamentale stare attenti allo stack. Avere uno stack superiore è un buon vantaggio che va sfruttato cercando di vincere tanti piccoli piatti e rischiando leggermente di più.

> Gli aspetti psicologici del poker Texas Hold’Em

In queste sfide uno contro uno c’è poi l’importanza degli aspetti di tipo psicologico. Bisogna essere in grado di capire come gioca l’avversario e qual è il suo stile di gioco. Se si riesce a capire come questi si comporta di solito in certe situazioni si avranno maggiori possibilità di vincere. È necessario studiare l’altro giocatore, capire se ha uno stile di gioco “tight”, “rock”, se è aggressivo, se bluffa spesso ecc.






Tags:

Lascia una risposta