Le terme di Pejo in Trentino

1 maggio 2013 15:550 commentiDi:

Benessere 06Per risolvere una volta per tutte piccoli e grandi problemi di salute che puntualmente tornano a farci visita ogni anno o per alleviare i fastidi di dolori ormai cronici, una possibilità alla portata di tutti i pazienti è quella di rivolgersi presso una struttura termale, le cui cure sono spesso anche offerte dal Servizio Sanitario Nazionale o rimborsabili attraverso l’INPS.

> Che cos’è l’artrosi

Per chi soffre costantemente di dolori articolari o è affetto da patologie artroreumatiche, ad esempio, una soluzione può essere rappresentata dalle cure termali che è possibile effettuare presso le Terme di Pejo in Trentino Alto Adige, terme che sorgono all’ interno del Parco Naturale dello Stelvio e in cui si può godere dei benefici di ben tre sorgenti termali.


> Le cause del dolore al polso

Qui la crenoterapia è particolarmente indicata nella trattazione delle infiammazioni dei tessuti periarticolari e dei dolori reumatici in genere. L’ acqua che a Pejo  viene utilizzata per i trattamenti proviene dall’ Antica Fonte ed è stata oggi incanalata per la realizzazione di una struttura che consente di sottoporsi ad un salutare bagno carbo – gassoso, che ha effetti massaggianti.

Il micromassaggio diffuso e prolungato dei gas contribuisce ad eliminare dolore e contratture muscolari favorendo l’ossigenazione dei tessuti e la circolazione sanguigna, riducendo invece i processi ossidativi.






Tags:

Lascia una risposta