Le Terme Dolomia in Trentino

1 maggio 2013 16:470 commentiDi:

VACANZE MONTAGNA 04Numerosi sono i piccoli e grandi problemi di salute che possono essere curati oggi semplicemente ricorrendo ai rimedi naturali. Tra questi ultimi figurano anche i pacchetti termali, rimedi che si basano sul potere curativo delle acque naturali e dei fanghi, ricchi di sostanze minerali e di altri elementi benefici, come l’anidride carbonica.

> Che cos’è l’artrosi

In Trentino Alto Adige si trovano, ad esempio, una serie di strutture termali specializzate nella cura di determinati problemi di salute a seconda della composizione chimica delle acque sorgive che vengono utilizzate per i trattamenti.


Tra queste vi sono le Terme Dolomia, che sorgono i Val di Fassa, proprio ai piedi di quelle Dolomiti che sono state inserite tra i siti Patrimonio dell’Umanità. Le acque sorgive che sgorgano a Dolomia sono le uniche sorgenti sulfuree della regione.

> Le principali fratture dell’osteoporosi

Grazie ad esse a Dolomia si pratica la fango – balneo – terapia che è particolarmente indicata per i problemi che riguardano le articolazioni, i muscoli e le ossa. Questa terapia ha l’importante caratteristica, a differenza delle cure farmacologiche, di essere priva di effetti collaterali e di rallentare il processo di degenerazione cellulare.

Sempre qui possono essere curate artriti, reumatismi, contratture muscolari, tendiniti e osteoporosi.

 






Tags:

Lascia una risposta