Leggendario diamante di Maria de’ Medici all’asta da Sotheby’s

14 maggio 2012 10:150 commenti

Era il 1610 quando Maria de’ Medici fu incoronata regina consorte di Enrico IV re di Francia: quel giorno la regina indossava una corona ornata dal leggendario Le Beau Sancy, un diamante di 34,98 carati. Il diamante era stato acquistato da Enrico IV che lo offrì in dono di nozze a Maria de’ Medici.

Ebbene proprio quello storico diamante sarà ora battuto all’asta da Sotheby’s martedì 15 maggio a Ginevra. Si tratta di un gioiello storico, tagliato a pera doppio rosa, che viene stimato dai 2 ai 4 milioni di dollari: a metterlo in vendita sono i legittimi eredi della casa reale di Prussia. Le Beau Sancy è un gioiello che vede la sua origine nel XVI secolo (probabilmente estratto nel centro sud dell’India) acquistato da Nicholas de Harlay, signore di Sancy a Costantinopoli. Sancy lo vendette a Enrico IV: appartenne alla regina Maria de’ Medici fino al suo esilio in Olanda.


ASTA GIOIELLI LIZ TAYLOR

La regina, a causa dei debito fu costretta a vendere il gioiello che fu acquistato dal principe Frederick Hendrick di Orange-Nassau nel 1641. Nello stesso anno Le Beau Sancy fu donato, per motivi politici, come suggello della promessa di matrimonio del figlio di Frederick Hendrick, Willem, poi Willem II di Orange Nassau con Mary Stuart, figlia di Charles I di Inghilterra e Henriette-Marie di Francia, nonché nipote di Maria de’ Medici.

Le Beau Sancy è un gioiello rarissimo che nel corso degli ultimo 50 anni è stato esposto solo quattro volte, nel 1972 a Helsinki, nel 1985 ad Amburgo, nel 2001 a Parigi e nel 2004 a Monaco di Baviera. Vedremo ora chi sarà il fortunato proprietario del leggendario gioiello già appartenuto alle grandi famiglie reali di Francia, Gran Bretagna, Prussia e Casa d’Orange.






Tags:

Lascia una risposta