L’Esercito di Silvio capisce male la sentenza del processo

2 agosto 2013 11:200 commenti

esercito di silvio

L’esercito di Silvio Berlusconi, organismo nato da qualche mese a sostegno dell’ex Premier, si era radunato ieri pomeriggio a pochi metri da Palazzo Grazioli. Le notizie sono arrivate tramite telefonino. Non bene, però. L’esercito di Berlusconi, infatti, ha esultato alla lettura del verdetto.


Sono in collegamento telefonico con qualcuno dei loro in Cassazione ma fraintendono il contenuto della sentenza e, convinti nell’assoluzione di Berlusconi, danno il via ai festeggiamenti. Iniziano ad esultare come dopo una vittoria della propria squadra del cuore. Griadano a gran voce “Forza Silvio”, “Sei grande”. Questi sono alcuni dei cori che si alzano tra gli strisiconi e lo sventolio delle bandiere di Forza Italia e dell’esercito stesso.

Doccia fredda

Ma, pochi istanti dopo, arriva la cocente delusione. Si è trattato di un fraintendimento, l’ex presidente del Consiglio è stato condannato, in via definitiva, dalla Suprema Corte. “Una figuraccia – commenta uno dei militanti -, non abbiamo capito, dovevamo aspettare prima di esultare”.






Tags:

Lascia una risposta