Buffer

Lettera di reclamo prodotto difettoso

22 giugno 2012 12:380 commentiViews: 21613

Il venditore è obbligato a consegnare all’acquirente beni conformi al contratto di vendita, inoltre è responsabile se entro due anni dalla consegna si manifesta un difetto.  In tal caso deve quindi provvedere alla riparazione del bene o, in alternativa, alla sostituzione dello stesso.

LETTERA DI DIMISSIONI – MODELLO E DETTAGLI

Qualora il prodotto acquistato risulta difettoso, dunque, è necessario farlo presente al venditore mediante apposita lettera di reclamo, da inviare tramite raccomandata con avviso di ricevimento in modo tale da avere una prova dell’avvenuta recezione della comunicazione da parte del venditore. Di seguito un esempio di lettera di reclamo per prodotto difettoso.


Spett.le …………….

via ……….

cap ………. Città ……….



RACCOMANDATA A.R.


Oggetto: reclamo prodotto difettoso e esercizio del diritto di garanzia ai sensi dell’art. 130 D.Lgs 206/105


Il/la sottoscritto/a ………. ………. nato/a a ………. (prov. …..) il giorno ………. e residente a ………. (prov. …..)  in via ……… telefono ……….

PREMESSO CHE

in data ………., come documentato dallo scontrino n. ………., ha acquistato presso di Voi ………. (descrivere il prodotto) corrispondendo la somma di € ….. e che a distanza di ………. giorni/mesi dalla data di acquisto ha riscontrato un difetto consistente ………. (descrivere il difetto riscontrato), nonostante il prodotto sia stato utilizzato normalmente e secondo le indicazioni riportate nelle istruzioni

CHIEDE

di essere contattato al più presto e che procediate alla riparazione o alla sostituzione del bene entro il più breve tempo possibile e in ogni caso nel rispetto del termine “congruo” contemplato dall’art.130, comma 5, del Codice del Consumo.

Il sottoscritto si riserva la facoltà di esercitare ogni ulteriore diritto, compreso l’eventuale e ulteriore risarcimento dei danni, in relazione all’esito della presente.

Cordiali saluti


Luogo e data

Firma

Tags:

Lascia una risposta